Il Palazzo delle Scintille di Milano diventerà un’arena per eventi da 13.500 posti, per la gestione TicketOne vince su Forumnet
A
Costruito negli anni ’20, il Palazzo delle Scintille è uno dei padiglioni dismessi della vecchia Fiera che sorge nella zona di Citylife, nel cuore di Milano: ora sarà trasformato in un’arena per eventi da 13.500 posti, di cui 5.000 a sedere, da TicketOne, la società di biglietteria elettronica che ne ha vinto in via provvisoria il bando di gara per la gestione indetto dal Comune di Milano battendo l’agguerrita avversaria Forumnet, che già gestisce il Mediolanum Forum e il Teatro della Luna ad Assago (Milano) e il PalaLottomatica a Roma.

Il Palazzo delle Scintille, che ha una superficie complessiva di 15.500 metri quadrati, diverrà così un nuovo grande spazio per ospitare musica e concerti, spettacoli dal vivo ed eventi: oltre all’arena vera e propria, avrà anche un'area per mostre ed esposizioni artistiche, un caffè letterario e attività di ristorazione aperte alla città. Dal 2006 l’edificio è stato dichiarato di interesse storico-artistico ed è quindi tutelato dalla Direzione regionale dei Beni Culturali e Paesaggistici della Lombardia: il progetto che è valso l’aggiudicazione della gara a TicketOne rispetta i vincoli storico-architettonici dell’edificio con le sue specificità spaziali e strutturali e, allo stesso tempo, contiene elementi di innovazione dal punto di vista della riduzione dell’impatto acustico e dell’efficienza energetica della struttura.

“Ci avviamo a riqualificare un luogo storico della città, trasformandolo in un nuovo spazio per la musica e la cultura con una proposta che è un valore aggiunto per il quartiere, la città e tutta l’area metropolitana” ha detto Ada Lucia De Cesaris, vicesindaco di Milanocon delega all’Urbanistica. “L’assegnazione è in fase provvisoria, ma a breve si concluderà il procedimento di aggiudicazione, dopodiché si aprirà la fase di progettazione vera e propria”.

Commenta su Facebook

Altro su...

Location per eventi