Il Forte Village rinnova il centro congressi, gli interventi sulla struttura e sulle dotazioni tecnologiche
A
Si sono concentrati su 3 ambienti gli interventi di restyling che portano ora il centro congressi del Forte Village, il resort sulla costa meridionale della Sardegna, a potenziare la propria offerta per il mercato meeting ed eventi. Gli spazi business del Forte si articolano in 19 sale meeting, la maggiore delle quali con capacità di 1.000 posti, circa 3.000 metri quadrati di spazi espositivi e il Pala Forte, la tensostruttura con 2.000 posti inaugurata nel 2013.

Gli interventi hanno interessato in primis la sala plenaria, la cui altezza è stata portata da 4,40 a 5,50 metri nella parte più bassa e a 6,50 metri nella parte alta per consentire maggiore flessibilità nella realizzazione delle scenografie. Sono state inoltre potenziate le dotazioni tecnologiche della sala, predisponendo cablaggi audio, video ed ethernet, e ne è stata modificata la colorazione, con pareti e tendaggi di colori neutri e soffitto nero per dare maggiore risalto agli allestimenti.

Rinnovati anche la sala Panorama da 350 posti e il foyer: nella prima sono state introdotte nuove attrezzature tecnologiche e cambiati i colori per valorizzare gli allestimenti, mentre nel secondo sono state incrementate le possibilità di personalizzazione grazie a un nuovo sistema illuminotecnico che consente di scegliere il colore delle luci, a nuovo sistema di applicazione di grafiche stampate e al potenziamento dei collegamenti con la regia principale.

Il complesso del Forte Village è costituito da 8 alberghi a 4 e 5 stelle, per un totale di 750 camere, 21 ristoranti, il centro benessere e spa Thalasso e numerose facilities per lo sport e le attività di team building, fra cui pista di go-kart, campi sportivi e da bowling.

Commenta su Facebook