Hilton inaugura il Bomonti Hotel & Conference Center, il più grande albergo di Istanbul
A
Ha 829 camere, 12mila metri quadrati di spazi per eventi e sorge in una torre di 34 piani da poco edificata nel quartiere di Sisli, a fianco dell’ex fabbrica di birra Bomonti, un grande complesso di archeologia industriale nel cuore della città che sta per essere trasformato in un polo di attrazione con negozi, ristoranti, un museo e un centro dedicato alle arti.

L’Hilton Istanbul Bomonti Hotel & Conference Center, appena inaugurato nella città turca che ha celebrato gli oltre 10 milioni di arrivi turistici nel 2013, è una delle punte di diamante dell’offerta congressuale Hilton: vanta infatti la più grande ballroom senza colonne di Istanbul (da 3.200 posti) e più di 30 sale meeting di diverse dimensioni.

L’albergo offre inoltre una spa di 3.300 metri quadrati con 14 cabine per trattamenti, una piscina interna e una esterna, palestra, due ristoranti e boutique interne. Secondo Simon Vincent, presidente EMEA di Hilton Worldwide, il Bomonti supporterà la crescita di Istanbul quale destinazione congressuale emergente, già in grado di competere con città quali Londra, Dubai e Praga.

Commenta su Facebook