Accor offre 2mila posti di lavoro, in Europa più di 860 posizioni aperte
A
Sono quasi 2mila le posizioni aperte da Accor, la catena alberghiera con 15 brand distribuiti in 92 paesi del mondo per un totale di 3.500 alberghi e 440mila camere, per rafforzare le proprie sedi in Italia e all’estero. Solo in Europa le offerte di lavoro sono oltre 860, per profili che vanno dal capo ricevimento al food & beverage manager, dagli chef ai camerieri, dai tecnici agli ingegneri fino ai sales manager e ai general manager specializzati nell’avvio di nuove strutture.

La notizia è riportata da TTGItalia.com che segnala, per la posizione di segretario di ricevimento (disponibile a Milano) i requisiti primari: diploma o laurea nel settore turistico e ottima conoscenza della lingua inglese e italiana. Accor rende disponibili, sul proprio sito web dedicato al recruitment, tutte le offerte di lavoro ancora aperte nei cinque continenti.

Commenta su Facebook