Marriott International apre al recruitment digitale con la nuova app europea per iPad e iPhone
A
È già disponibile per gli utenti degli iPad e a breve lo sarà anche per quelli di iPhone Marriott Jobs in Europe, la nuova app con la quale il gruppo alberghiero Marriott International apre le porte al recruitment digitale nelle sue strutture del Vecchio Continente. Disponibile in inglese, francese, tedesco e russo, l'app è la prima del suo genere nel settore dell'ospitalità alberghiera ed è stata sviluppata in tandem con Evviva Brands, in seguito a una ricerca di mercato effettuata tra il pubblico dei giovani.

"Giovani" spiega Cate Newsom, head of insight per Evviva "che vogliono sentire parlare di persone e di casi concreti, che vogliono conoscere storie reali di carriere di successo in Marriott". Giovani che, in Europa, sono anche il target più colpito dalla disoccupazione: "Tuttavia" precisa Bridgett Price, chief human resources officer per Marriott International in Europa "nell'industria dell'ospitalità, e in particolare in Marriott, ci sono ancora grandi opportunità lavorative. Per questo è importante intercettare la prossima generazione di persone in cerca di lavoro con una varietà di tool e mezzi che possano avere appeal su di loro".

L'app fornisce dunque, agli utenti, storie autentiche di carriere all'interno del gruppo alberghiero e presenta i numerosi brand Marriott come una sorta di unica, grande famiglia per offrire ai giovani una panoramica delle diverse opportunità lavorative e posizioni aperte all'interno della compagnia.

Malgrado non sia progettata per sostituire il tradizionale metodo di recruitment faccia a faccia, la nuova applicazione consentirà a Marriott di raggiungere i "nativi digitali" e il crescente pubblico degli utenti tecnologici abituati a usare i dispositivi mobili, rafforzando e ottimizzando il processo di selezione del personale. L'azienda intende così consolidare la sua immagine di top employer, sancita fra l'altro dall'inserimento nella classifica Fortune delle 100 migliori aziende per cui lavorare.

Commenta su Facebook