Hilton lancia la promozione meeting Wish You Were Here con sconti del 20% sulle tariffe, 9 gli hotel italiani che aderiscono
A
È dedicata al settore meeting ed eventi l'iniziativa Wish You Were Here lanciata da Hilton Worldwide con l'obiettivo di proporre ai meeting planner formule flessibili e competitive.

La nuova promozione consente di usufruire di tariffe ridotte e di guadagnare sino a un milione di punti HHonors per meeting e eventi organizzati in Europa, Medio Oriente e Africa nelle strutture di ogni brand del gruppo, vale a dire Waldorf Astoria, Conrad, Hilton, DoubleTree by Hilton, Hilton Garden Inn e Hampton by Hilton.

L'offerta è valida per prenotazioni effettuate entro il prossimo 31 maggio per meeting che potranno svolgersi entro il 2014 e sui quali verrà applicata una riduzione del 20% sul totale. Per prenotazioni di 500 o più partecipanti (anche per eventi diversi) durante il periodo promozionale si ha diritto a un milione di punti HHonors, sufficienti per una vacanza di lusso di 10 giorni o 20 weekend.

Sono 9, in Italia, gli alberghi congressuali del Gruppo che aderiscono all'iniziativa Wish You Were Here, fra cui il Rome Cavalieri Waldorf Astoria, dotato di uno spazio meeting di 8.700 metri quadrati suddivisi in 25 sale meeting e breakout area; l'Hilton Molino Stucky di Venezia, con un centro congressi di 2.500 metri quadrati; l'Hilton Milan, che prende parte alla promozione forte della recente inaugurazione della nuova ballroom da 200 posti; l'Hilton Sorrento Palace, affacciato sul Golfo di Napoli, entra a pieno titolo nell'iniziativa grazie al centro congressi composto da 24 sale, che si estende su 8.800 metri quadrati di superficie. Vi aderiscono inoltre il DoubleTree by Hilton Acaya Golf Resort di Lecce, l'Hilton Florence Metropole e l'Hilton Garden Inn Florence Novoli a Firenze, l'Hilton Garden Inn Rome Airport e l'Hilton Rome Airport a Roma.

Commenta su Facebook