Hilton a quota 50.000 camere in Europa, oltre cento nuovi alberghi entro il 2014
A

DoubleTree by Hilton Bucharest-Unirii Square

La catena Hilton Hotels & Resorts ha raggiunto il traguardo delle 50.000 camere operative in Europa, distribuite in 210 alberghi che coprono 30 Paesi del continente. Sono i numeri diffusi dal gruppo, che dall’inizio del 2011 ha inaugurato 12 nuove strutture europee e ha già firmato oltre 100 accordi per nuovi hotel, con apertura prevista entro il 2014.

Tra le inaugurazioni recenti, l’Hilton London Heathrow Airport Terminal 5, che dispone di 350 camere e un centro congressi e il DoubleTree by Hilton Bucharest-Unirii Square, che da settembre è la prima struttura del marchio in Romania: 88 camere di fascia alta a breve distanza dal quartiere business della capitale e dal quartiere storico Lipscani.

Secondo Simon Vincent, area president Europe per la Hilton Worldwide, “l’interesse da parte di proprietari e developers ai nostri marchi di fama internazionale e il nostro vantaggio nelle performance continua ad essere estremamente alto”.

Gli fa eco Patrick Fitzgibbon, senior vice president of development Hilton Worldwide Europe, Middle East and Africa: “I mercati strategici quali il Regno Unito, l’Italia, la Turchia, la Russia e la Polonia continuano a fornire opportunità importanti per il nostro portfolio di brand”.

Commenta su Facebook