Arriva sul grande schermo la Nuvola di Fuksas, il centro congressi di Roma ancora incompiuto
A
Racconta la storia della Nuvola, il centro congressi progettato dall’architetto Massimiliano Fuksas che dovrà rilanciare Roma sul mercato dei congressi internazionali e che è però tuttora incompiuto. Il documentario La Nuvola – Work in Progress, la cui proiezione è programmata domenica 11 novembre nell’ambito del Festival Internazionale del Film di Roma, è stato realizzato dalla figlia dell'architetto, Elisa Fuksas, che ne ha messo su pellicola l’idea, il progetto e le fasi di realizzazione fino all’estate 2012, quando ne è stata completata la struttura portante.

Il progetto architettonico della Nuvola è molto ambizioso: una struttura di acciaio di 5.500 tonnellate di peso, con auditorium da 2mila posti, sale congressi di varie dimensioni, bar, ristoranti, negozi e un albergo con oltre 400 camere. Il costo complessivo dell’opera, commissionata da Eur SpA, ha raggiunto i 270 milioni di euro e, dopo quasi un decennio dall’elaborazione del progetto (i lavori di costruzione veri e propri sono cominciati nel 2008), non c’è ancora una data certa per l’inizio dell’operatività.

Commenta su Facebook

Altro su...

Centri congressi