Convention bancaria al Donnafugata Resort Golf Resort & SPA: 400 ospiti internazionali alla scoperta della Sicilia più tipica
A
Quasi 400 dirigenti di un grande gruppo bancario e assicurativo italo-francese si sono ritrovati a fine settembre per la convention annuale presso il Donnafugata Golf Resort & Spa, cinque-stelle che sorge sulla costa ragusana. L’evento, organizzato dall’incentive house milanese AS Team, è stato concepito come un "concentive", un mix cioè di attività di lavoro in aula e di esperienze da viaggio incentive alla scoperta del territorio circostante, una delle ragioni che hanno portato alla scelta del Donnafugata, attrezzato per gli eventi e vicino a numerose attrattive naturalistiche e culturali.

“L’albergo è stato occupato in esclusiva per l’evento, durante il quale abbiamo utilizzato tutte le camere, le sale meeting, gli spazi all’aperto per ospitare vari momenti congressuali e ricreativi e i ristoranti per proporre ogni sera una cena a tema diverso” racconta Andrea Pinna, responsabile MICE del Donnafugata. “Per la cena di gala abbiamo realizzato una tensostruttura in giardino, visto che, favoriti dal clima ancora caldo, si è scelto di ambientarla all’aperto e di proporla con il tradizionale format placé”.

L'evento ha previsto molte attività leisure, partendo dalla scoperta (anche in bicicletta) del barocco siciliano a Noto, Ragusa, Ibla e Scicli, e delle tradizioni artigianali come quella legata alla produzione del cioccolato a Modica o della lavorazione della ceramica. “In albergo invece molti delegati hanno approfittato del centro benessere per trattamenti personalizzati e dei due campi da golf a 18 buche” aggiunge Pinna.

Commenta su Facebook