Operativo in agosto il Parc Hotel Billia, prima apertura del nuovo Saint-Vincent Resort & Casino
A
Aprirà a inizio agosto il Parc Hotel Billia, quattro stelle congressuale ricavato, dopo un ingente intervento di ristrutturazione, nel nuovo complesso valdostano Saint-Vincent Resort & Casino, mega progetto da 70 milioni di euro della società Casino de la Vallée (di proprietà della Regione Valle d’Aosta e del Comune di Saint- Vincent).

L’albergo, prima struttura del complesso a essere resa operativa, ha 119 camere, di cui 6 suite, ed è stato ristrutturato dall’architetto milanese Piero Lissoni, che ha voluto valorizzare il patrimonio architettonico esistente armonizzando le tipicità locali con la modernità e le tecnologie. Il Parc Hotel Billia è collegato tramite un corridoio vetrato al nuovo ristorante Le Rascard Salon et Terrasse, che ha una superficie di 450 mq senza pilastri e che sarà utilizzato come spazio banqueting anche per servire il nuovo centro congressi, in apertura a novembre con sette sale e una capienza fino a 600 persone.

Dopo il Billia e il suo centro congressi, nell’estate 2013 riaprirà lo storico Grand Hotel, riclassificato a cinque stelle e dotato di 80 camere. In autunno sarà quindi la volta del centro benessere, esteso su 1.600 metri quadrati; il progetto del Saint-Vincent Resort & Casino prevede anche l’ampliamento del casinò, nel quale sono già stati realizzate la Poker Room e una sala giochi con oltre 600 slot machine e ingresso indipendente, e l’inaugurazione di un nuovo ristorante gourmet, che porterà a quattro le strutture ristorative del complesso.

Commenta su Facebook