Hyatt lancia il servizio concierge via TV
A
Richiedere un servizio in camera, prenotare un ristorante o un tour, scaricare un documento da stampare, navigare sul web, collegarsi a Facebook, il tutto attraverso il televisore nella propria camera d’albergo.

È il nuovo servizio offerto dalla compagnia alberghiera Hyatt Hotels, attivo al momento all’Hyatt Regency di New Orleans, all’Andaz 5th Avenue di New York e all’Hyatt Regency di Denver, ma che nei prossimi due anni verrà esteso a tutte le strutture del Nord America (USA, Canada e Caraibi), in circa 60.000 camere.

Distribuito dalla società Roomlinx, il sistema fornisce attraverso la TV una sorta di concierge virtuale che permette di effettuare una serie di attività non solo di intrattenimento (web, giochi, film etc), ma anche di ottenere servizi personalizzati e nuove funzionalità.

In occasione di convention, meeting ed eventi, il servizio potrà essere utilizzato, per esempio, per inviare ai partecipanti messaggi personalizzati, informazioni o aggiornamenti direttamente in camera.

In previsione della diffusione di questo nuovo canale in tutte le strutture del gruppo, Hyatt ha condotto un’indagine fra clienti e ospiti. dalla quale è emersa la richiesta di poter utilizzare la tecnologia negli alberghi come a casa propria, ampliando il range dei servizi. Tra le priorità, giochi, connessione a internet, collegamento dei dispositivi portatili alla TV, accesso alle informazioni sulla destinazione e ai servizi dell’albergo.

Commenta su Facebook