Hilton Worlwide: 117 nuovi hotel in Europa nei prossimi due anni, quattro in Italia
A
Dopo un 2011 da record, per nuove aperture e contratti di management o franchising firmati, la catena internazionale Hilton Worldwide annuncia un piano di sviluppo imponente, che non riguarderà solo i mercati emergenti ma anche il Vecchio Continente, dove conta di aprire 117 nuove strutture, per oltre 20.000 camere, entro il 2014. Secono quanto riportato da TTGItalia.com quattro aperture sono previste anche in Italia, che resta uno dei mercati di riferimento per lo sviluppo della catena.

Tra gli altri mercati importanti, segnala TTGItalia.com, ci sono la Russia, dove si prevedono 25 nuovi alberghi, il Regno Unito (con 20), la Turchia (14), la Polonia (11) e la Germania (3).

In questo modo Hilton Worldwide porterà avanti uno dei più importanti piani di sviluppo della propria storia, che ha registrato già nel 2011 un primo step significativo: 170 sono stati gli hotel aperti, per quasi 30.000 nuove camere, e 320 contratti di management o franchising stipulati nel mondo, per oltre 62.000 camere. Concentrati per lo più tra USA, Paesi emergenti (Asia) e America Latina.

Prosegue anche il programma di sostenibilità ambientale del gruppo, che nel 2011 ha portato a risparmiare 74 milioni di dollari nell’uso di energia (-6,6%), e a diminuire del 7,8% le emissioni di CO2, del 3,8% l’uso di acqua e del 19% la produzione di rifiuti.

Commenta su Facebook