Tre nuove aperture per Greenblu Hotels & Resorts in Puglia e Basilicata: tutti gli alberghi avranno spazi per eventi
A
Apriranno a cavallo tra la primavera e l’estate i tre alberghi che Greenblu Hotels & Resorts ha acquisito in gestione e sta riqualificando con nuove dotazioni e servizi anche per gli eventi.

In Puglia, dopo anni di chiusura, riaprirà Torre Cintola, situato sulla costa di Monopoli. I lavori di ristrutturazione, per i quali Greenblu ha investito circa 7 milioni di euro, ne faranno un villaggio a quattro stelle di 300 camere, con ristoranti e 5 impianti sportivi. Per gli eventi Torre Cintola disporrà di una sala conferenze da circa 400 posti e di un’area esterna ampia 7 ettari.

In Basilicata apriranno invece l’Hotel degli Argonauti e l'Aquatio Suite Hotel. Il primo, incastonato nel Porto degli Argonauti, sarà un complesso composto da un albergo di 120 camere con 97 appartamenti e ville costruite attorno a un porticciolo turistico circondato dalla pineta. Per gli eventi ci saranno una sala plenaria da 500 posti e 3 sale, da 400, 250 e 150 posti. L'Aquatio Suite Hotel, nel centro dei Sassi di Matera, sarà un 5 stelle con 35 tra camere e suite, una spa ricavata dalla roccia, un ristorante e una sala meeting da 50 posti.

Greenblu Hotels & Resorts porta così a 7 il numero di strutture gestite, tutte in Puglia e Basilicata: le tre nuove acquisizioni si aggiungono al Borgobianco Resort & Spa di Polignano a Mare, al Cavaliere Urban Hotel di Noci, al Ticho’s Hotel di Castellaneta Marina e al Marinagri Hotel & Spa di Policoro.

Commenta su Facebook

Altro su...

Alberghi

Nuove aperture