Riapre a Pompei l’ex Albergo del Rosario: si chiamerà Habita.79 e avrà uno spazio per eventi con vista sugli scavi
A
Sono in fase di conclusione i lavori di ristrutturazione dello storico Albergo del Rosario di Pompei, che tra pochi mesi riaprirà dopo oltre vent’anni di chiusura con il nome Habita79 e la classificazione di 4 stelle superior.

Situato a 200 metri dall’ingresso del Parco Archeologico di Pompei da poco reso disponibile anche per l'organizzazione di eventi (vedi la notizia a questo link) – l'hotel è di proprietà della Chiesa ed è stato edificato negli anni Cinquanta. A riqualificarlo con un investimento di circa 14,4 milioni di euro è la società napoletana di real estate Diomira che ne ha affidato il progetto di recupero allo Studio Gnosis.

Habita79  sarà un albergo di design e disporrà di 79 camere, un ristorante da 150 posti, una spa, 2 sale convegni ciascuna da 100 posti e uno spazio polivalente di 400 metri quadrati attrezzato con cucina e capace di 200 posti. Gli eventi potranno essere organizzati anche sul roof garden con vista sugli scavi. La gestione dell’hotel sarà affidata a una catena alberghiera internazionale il cui nome non è ancora stato reso noto.

Commenta su Facebook

Altro su...

Alberghi

Nuove aperture