Volkswagen sceglie l’Italia per l’anteprima mondiale del crossover T-Roc, a Villa Erba l'evento con 350 partecipanti
A
Sembra che i grandi brand dell’automotive abbiano un debole per il lago di Como e per Villa Erba, la sua location di punta per grandi eventi . Dopo Ferarri, che a Villa Erba ha lanciato la GTC4 Lusso, è stata ora la volta di Volkswagen, che a fine agosto vi ha organizzato l’anteprima mondiale alla stampa del nuovo crossover T-Roc.

La presentazione a 350 giornalisti internazionali del modello che debutterà la prossima settimana al Salone di Francoforte si è svolta in due momenti e in altrettanti spazi di Villa Erba che, lo ricordiamo, è un complesso composto da una dimora storica e da un moderno centro congressi ed esposizioni immerso nel verde del parco.

Salutati dalla scritta luminosa Ready to be expressive? Welcome to Lake Como i partecipanti si sono riuniti nella plenaria del centro congressi, dove in una scenografia dominata dai toni del blu e dell’azzurro che evocavano i colori del lago si è svolto il reveal dell’auto.

A presentare la nuova vettura sono stati i vertici Volkswagen, confermando così la rilevanza dell'evento nella strategia di marketing dell'azienda: le caratteristiche e le performance del T-Roc sono state illustrate da Herbert Diess e Peik Von Bestenbostel, rispettivamente CEO e responsabile comunicazione Volkswagen, e da Klaus Bishoff e Jürgen Stackmann, capo del designer e responsabile marketing del marchio.

Terminato il reveal l’evento si è spostato all’aperto, e nel parco che digrada sulle sponde del lago è stata allestita la cena, durante la quale sono state servite anche specialità del territorio.

Commenta su Facebook