Palacongressi di Rimini: a settembre 20 manifestazioni in programma, attesi più di 20mila partecipanti per oltre 30mila presenze
A
Comincerà con la Sagra Musicale Malatestiana l’affollato settembre del Palacongressi di Rimini, che dopo avere ripreso l’attività ospitando – l’ultimo wekkend di agosto – la tappa italiana del circuito di “Yu-Gi-Oh! Championship Series”, il gioco di carte collezionabili più diffuso al mondo, sarà sede di un totale di 20 manifestazioni che porteranno 20mila partecipanti e oltre 30mila presenze alla città.

Durante il festival musicale, il centro congressi riminese si trasformerà in auditorium per accogliere i concerti dell’Academy of St. Martin in the Fields, dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, della NDR Elbphilharmonie Orchester, della Filarmonica di San Pietroburgo e dell’orchestra del Teatro Comunale di Bologna.

Le caratteristiche progettuali e strutturali del Palacongressi ben si prestano a valorizzare la musica dal vivo, che sarà protagonista anche in occasione di Sintonie High-End Video Exhibition, la rassegna che per due giorni (22-23 settembre) trasformerà Rimini nella capitale dell’alta fedeltà mettendo in mostra gli impianti di riproduzione audio-video più avanzati sul mercato. Ospite d’eccezione Fabio Concato, che sul palco del centro congressi si esibirà in un live acustico d’autore.

In programma anche la manifestazione nazionale del Movimento 5 Stelle, che si terrà dal 22 al 24 settembre nell'area del Parco Ovest presso il quartiere fieristisco di Rimini con tre giorni di musica, cultura e politica.

Commenta su Facebook