Skyway Monte Bianco, 200 eventi nel primo biennio di attività: nel 2018 la funivia panoramica avrà due nuove sale meeting
A
È tanto un’attrazione turistica quanto un’apprezzata location per eventi, e per la funivia panoramica Skyway Monte Bianco, che collega Courmayeur (1.300 metri di altitudine) a Punta Helbronner (3.466 metri) con cabine che ruotano a 360 gradi offrendo la vista su Monte Bianco, Cervino, Monte Rosa e Gran Paradiso, il bilancio dei primi due anni di attività è decisamente positivo.

Dall’inaugurazione, avvenuta a giugno 2015, la struttura ha infatti accolto 500mila visitatori e ospitato 200 eventi con un totale di 6.600 partecipanti: brand quali Louis Vuitton, Bayer, Daikin, Yamaha, Casio e Iveco hanno infatti organizzato meeting e lanci di prodotto negli spazi della funivia, utilizzati anche per ambientare il talent show X-Factor o come palcoscenico per la campagna invernale 2016-2017 della fragranza Light Blue di Dolce&Gabbana.

Presso la stazione intermedia del Pavillon du Mont Fréty (a quota 2.173 metri), Skyway Monte Bianco dispone di una sala attrezzata da 150 posti e di due spazi più piccoli per 20 e 40 persone, tutti collegati ai due ristoranti che offrono complessivamente 150 posti placé. A Punta Helbronner, invece, è disponibile una terrazza panoramica circolare di 14 metri di diametro: un vero e proprio “tetto d’Europa” dove lo scorso aprile Iveco ha esposto il nuovo furgone Daily per l’evento di lancio sul mercato.

Alla luce dei risultati raggiunti sono stati annunciati i prossimi progetti, primo fra tutti la riqualificazione della storica stazione del Pavillon du Mont Fréty della precedente funivia, situata a 2.173 metri di quota e collegata all’attuale stazione. Una parte dell’edificio riqualificato sarà riservata a nuovi spazi per eventi, ed entro il 2018 è prevista la realizzazione di due nuove sale, una modulare da 80 posti e una più piccola, attrezzate con mega schermi, cabine di traduzione simultanea, guardaroba e bar.

Commenta su Facebook

Altro su...

Location per eventi