Fiera di Vicenza costruisce un nuovo padiglione: presentato il progetto di ampliamento del quartiere fieristico
A
Fiera di Vicenza investe 32 milioni di euro in fondi propri per l’ampliamento delle strutture fieristiche e si candida come nuovo “centro propulsore” dell’economia vicentina. Il progetto è stato presentato dal sindaco Achille Variati e dal presidente dell’ente fieristico, Roberto Ditri, dopo la notizia del rilascio da parte del Comune dei permessi edilizi relativi ai nuovi lavori.

In arrivo un nuovo padiglione fieristico monoplanare da 15 mila metri quadri, un parcheggio multipiano a otto livelli con capienza di circa 600 posti auto e diverse opere accessorie che miglioreranno la viabilità e l’accesso al quartiere. La partenza dei lavori è prevista entro metà gennaio, senza interrompere le attività in calendario. Il cantiere, secondo le stime, durerà 22 mesi.

L’industria orafa (VicenzaOro è l'evento di punta) e il settore della moda sono tra i principali poli produttivi del vicentino, beneficiari dei nuovi spazi per i propri eventi. “Promuovendo questo ampliamento stiamo costruendo il futuro, perché dall’operazione nascerà un nuovo quartiere di elevata qualità, anche estetica” ha dichiarato il sindaco Variati. “Il quartiere sarà centrato non soltanto sulle manifestazioni fieristiche, ma su infrastrutture che saranno tutto l'anno a servizio della convegnistica, degli appuntamenti culturali e della ricerca. Lì, non a caso, è previsto il passaggio dell’alta velocità con la nuova stazione. Lì ci sarà la porta nord del quartiere fieristico”.

“Attualmente ospitiamo ogni anno circa 6.000 imprese, 12 manifestazioni fieristiche, 450.000 visitatori. La nuova infrastruttura, che beneficia anche di un centro congressi completamente autonomo, ci consentirà di incrementare questi numeri” ha sottolineato il direttore generale di Fiera di Vicenza, Corrado Facco. “Saremo infatti in grado di organizzare più manifestazioni contemporaneamente e di valorizzare il settore della convegnistica".

Commenta su Facebook

Altro su...

Centri congressi