Accor Italia premiata dalla Camera di Commercio Lombarda per le buone prassi aziendali
A
Anche quest’anno, per il terzo anno consecutivo, il Sistema Camerale Lombardo, in collaborazione con Unioncamere Lombardia, ha assegnato i premi alle migliori prassi aziendali per la responsabilità di impresa in Lombardia. La cerimonia di premiazione si è tenuta il 14 dicembre presso la Camera di Commercio di Milano, dove sono stati consegnati i riconoscimenti a 51 società, suddivise fra piccole medie imprese, grandi aziende e cooperative.

Fra le società premiate anche il gruppo alberghiero Accor Italia, che si è distinto per i progetti di sostenibilità ambientale, quali per esempio le certificazioni degli alberghi, per le politiche che riguardano le risorse umane con l’attenzione alla qualità del lavoro e alle relazioni con il personale, per la gestione e il rapporto con fornitori, clienti e consumatori, per le iniziative a favore della comunità e del territorio.

“Come gruppo alberghiero che opera a livello mondiale siamo consapevoli dell’importanza e della necessità di investire sulle risorse umane e di stabilire un dialogo diretto con loro, di ascoltare le esigenze dei clienti sempre più attenti alle tematiche ambientali, etiche e al consumo responsabile non solo a livello globale, ma privilegiando il rapporto diretto con il territorio nazionale e locale” ha dichiarato Alessandro Arborio Mella, direttore Risorse Umane di Accor Italia.

I 61 alberghi di Accor presenti in Italia, di cui 14 in Lombardia, si muovono in questa direzione, ed è anche grazie al loro contributo che la catena alberghiera risulta tra le prime cento società più sostenibili al mondo, ha precisato Arborio Mella.

Commenta su Facebook