AccorHotels chiama Nicolas Sarkozy nel consiglio di amministrazione: curerà lo sviluppo internazionale del gruppo
A
AccorHotels punta in alto e chiama nel consiglio di amministrazione, affidandogli lo sviluppo internazionale del proprio network e dei propri brand, nientemeno che Nicolas Sarkozy, ex presidente della Repubblica francese.

Sarkozy entra nel board of directors del gruppo alberghiero francese in sostituzione di un membro dimissionario e con lo specifico compito di presiedere il neo costituito “comitato strategico internazionale” che gestirà l’espansione di AccorHotels nel mondo, promuovendo allo stesso tempo il know how francese nel turismo.

E se il CEO di AccorHotels Sébastien Bazin esprime soddisfazione per la nomina, affermando che le competenze di Sarkozy in tema di geopolitica e relazioni internazionali sono un asset prezioso per il gruppo, Sarkozy, da parte sua, conferma il suo impegno a contribuire allo sviluppo internazionale di AccorHotels, “una delle aziende portabandiera dell’economia francese”.

Commenta su Facebook