Il Palacongressi di Rimini chiude l’anno con 13,2 milioni di fatturato e si presenta a Milano come “wellness location”
A
È stato un anno di grande attività per il Palacongressi di Rimini, che chiude il 2016 con tutti gli indicatori in crescita: 145 gli eventi ospitati (di cui 9 internazionali), 278mila i delegati accolti, – per un totale di 1,18 milioni di presenze – e 13,2 milioni di fatturato, in aumento di circa il 13% rispetto allo scorso anno.

Merito di una struttura moderna e tecnologica, ma anche di un approccio al cliente focalizzato tanto sull’offerta degli spazi quanto sull’integrazione di servizi ad alto valore aggiunto e in linea con le nuove esigenze di organizzatori e partecipanti.

Ne è un esempio il tema del wellness, filo conduttore della serata di presentazione a 20 selezionatissimi buyer corporate che il Palacongressi ha organizzato la scorsa settimana a Milano, in collaborazione con Mice & More, presso il Bianchi Café & Cycles, il nuovo concept store/caffetteria del marchio storico della bicicletta Bianchi che ben si sposava con lo storytelling del centro congressi e del suo territorio.

Focus dell’incontro le peculiarità che legano il Palacongressi al tema del “benessere”, tanto da farne la prima “wellness location” congressuale in Italia. Il concetto di wellness location nasce in collaborazione con la Wellness Foundation di Technogym, noto brand (romagnolo) di attrezzature per il fitness e promotore di un progetto per fare della Romagna un distretto internazionale per il benessere e la qualità della vita. Un’idea cui il Palacongressi ha aderito fin dal primo momento, allineando proposte e servizi per abbinare momenti di benessere a meeting e convegni: per esempio, mettendo a disposizione dei delegati sale attrezzate con “wellness ball Technogym”, oppure promuovendo gli itinerari in bicicletta per raggiungere la location dagli alberghi della città o, ancora, costruendo una propria offerta catering basata su menù bilanciati creati con la collaborazione di esperti nutrizionisti.

E proprio la serata milanese si è conclusa con lo showcooking dello chef Cristian Pratelli di Summertrade, che gestisce i servizi di catering di Italian Exhibition Group (IEG), la nuova realtà nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza di cui fa parte il Palacongressi. Pratelli ha preparato per tutti i partecipanti una ricetta (insalata di cereali e legumi con mazzancolle dell’Adriatico) creata insieme al medico nutrizionista Sara Biondi, spiegandone le caratteristiche che la rendono adatta ai pranzi di eventi e congressi.

Commenta su Facebook