Arriva in Italia ByHours, la piattaforma per prenotare le camere d’albergo a multipli di 3 ore, anche di notte
A
È operativa anche in Italia ByHours.com, la piattaforma online di prenotazione alberghiera che amplia il modello di business del day use. La startup, che è spagnola, si differenzia infatti dai competitor per la possibilità di acquistare le camere solo per alcune ore, sia in fascia diurna sia in fascia notturna.

Sul sito o tramite l'applicazione ByHours si prenotano le camere in multipli di 3 ore, sino a un massimo di 12: in fase di check-in si possono però aggiungere ore in più, passando per esempio da 6 a 8. Il soggiorno può essere personalizzato prenotando i servizi di food & beverage e l'accesso a palestre e centri benessere.

Sono già più di 150 gli hotel italiani che hanno aderito al circuito, situati soprattutto nelle grandi città e in prossimità di aeroporti e stazioni ferroviarie. L’obiettivo del management di ByHours è infatti quello di fidelizzare i business traveller che sono già i clienti di riferimento dei 2.500 alberghi affiliati di Spagna e Germania.

“Il pay per use alberghiero", dice il co-fondatore della piattaforma Guillermo Gaspart, è sempre più diffuso tra i viaggiatori d’affari perché soddisfa un’esigenza precisa: permette di abbattere i costi di utilizzo della struttura ed è prenotabile online con estrema facilità, senza né vincoli né penali. Aumentano costantemente i business traveller che usno ByHours per sfruttare i tempi morti tra un collegamento e l’altro, per prepararsi a una giornata di lavoro appena arrivati nella destinazione, per superare il jet lag e anche per organizzare meeting nelle suite".

Commenta su Facebook

Altro su...

Alberghi

Servizi online