Aprirà a Macao The 13, l’albergo più lussuoso del mondo: ognuna delle 200 suite è costata 7 milioni di dollari
A
È probabilmente l’albergo più costoso mai costruito sino a ora quello che la prossima estate aprirà a Macao, la Las Vegas della Cina: si chiama The 13, e a realizzarlo è il miliardario di Hong Kong Stephen Hung attraverso la sua Louis XIII Holdings con un investimento complessivo di 1,4 miliardi di dollari: considerato che l'albergo avrà 200 suite, il costo di ognuna si aggira intorno ai 7 milioni di dollari.

Progettato dall’architetto Peter Marino ispirandosi alla reggia di Versailles, The 13 non propone un lusso minimalista ma, al contrario, opulento. Ogni dettaglio, dai lampadari in cristallo alle volte affrescate sino agli arredi di design, è stato realizzato in esclusiva per l’hotel e nella suite più grande, che supera i 3mila metri quadrati, gli arredi si rifanno al barocco francese.

Secondo le prime indiscrezioni, il costo del soggiorno non sarà inferiore ai 100mila dollari a notte. Nella cifra sono però compresi servizi quali uno staff di maggiordomi disponibili 24 ore su 24, la ristorazione curata dai migliori chef internazionali in 3 ristoranti (francese, cinese e giapponese) e la disponibilità di 30 Rolls-Royce Phantoms, di cui 2 placcate in oro. E per fare shopping non sarà necessario uscire dall’hotel: nella boutique L’Atelier si potranno acquistare i gioielli e le collezioni dei più famosi stilisti del mondo.

Commenta su Facebook

Altro su...

Alberghi

Nuove aperture