Tariffe alberghiere: Milano è la città più cara, crollo dei prezzi a Venezia e Roma
A
È Milano la città con gli alberghi più cari d’Italia. Ad assegnarle il primato è il barometro Hotel Price Radar di HRS, che per il primo trimestre del 2016 vi rileva un prezzo medio per camera pari a 113 euro, cioè l’1,8% in più rispetto all’analogo periodo dello scorso anno.

Nonostante un calo del 27,5% Venezia resta al secondo posto con una tariffa media di 102 euro, seguita da Bolzano con 96 euro. La città più economica è Napoli, riporta TTGitalia.com, dove una notte in hotel costa in media 78 euro, preceduta a sorpresa da Roma, con un prezzo medio di 85 euro a notte in diminuzione di 9,4 punti percentuali sul 2015.

All’opposto salgono, invece, le tariffe alberghiere di Torino, che con un incremento di 4,5 punti percentuali e una tariffa di 89 euro, diventa più cara della stessa capitale.

Commenta su Facebook

Altro su...

Alberghi