Salone del Mobile, gli alberghi di Milano alzano i prezzi: le tariffe sono superiori del 184% rispetto alla media del mese
A
È la legge del mercato, e qui l’impressione è che gli albergatori l'abbiano presa molto sul serio: secondo le rilevazioni effettuate da Trivago alla vigilia dell’apertura del Salone del Mobile, il maggiore evento fieristico milanese che con il collaterale FuoriSalone diventa il maggiore evento milanese in assoluto, il prezzo medio degli hotel milanesi per la settimana di manifestazione (12-17 aprile) arriva a toccare i 395 euro per camera per notte, valore superiore del 184% alla media di Milano per tutto il mese di aprile (139 euro).

L’andamento dei prezzi è superiore del 13% anche a quello della scorsa edizione, quando nei giorni di evento la tariffa alberghiera media era di 349 euro. Nel giorno centrale del Salone, il 13 aprile, il prezzo medio di una camera a Milano arriva a ben 506 euro per scendere gradualmente nei giorni successivi arrivando al ribasso del weekend, con 330 euro di media il 16 aprile.

Secondo Trivago, i prezzi alti non coincidono però con il sold-out. Tranne che nei primi due giorni, quando la percentuale di hotel disponibili è sotto al 10%, durante il resto dell’evento si rilevano alte percentuali di alberghi con ancora camere in vendita, soprattutto nel weekend: 18% la disponibilità per la notte tra venerdì e sabato, 22% per quella tra sabato e domenica.

Commenta su Facebook

Altro su...

Alberghi

FuoriSalone