Starhotels acquisisce i 5 stelle di Royal Demeure, l’operazione porta a 32 gli alberghi del gruppo
A
Si tratta di 4 alberghi di lusso, acquisiti da Starhotels nell’ambito del proprio piano di espansione e con l’obiettivo di rilanciarne l’attività: i 5 stelle della catena Royal Demeure Hotel d’Inghilterra (Roma), Hotel Helvetia & Bristol (Firenze), Grand Hotel Continental (Siena) e Hotel Villa Michelangelo (Vicenza), passano ora sotto le insegne della catena fiorentina, che ne acquisito sia la proprietà immobiliare sia la gestione alberghiera con un’operazione di cui non è stato reso noto il valore.

“Con questa operazione Starhotels prosegue e rafforza il suo progetto imprenditoriale di management italiano” dichiara la presidente Elisabetta Fabri. “Nella scelta siamo stati mossi dalla volontà di dare continuità alla tradizione alberghiera di lusso e di realizzare il primo modello di aggregazione di qualità nel settore dell’hospitality”.

Con questa operazione sale a 29 il numero di alberghi che Starhotels opera in Italia, cui si aggiungono le 3 strutture di New York, Parigi e Londra.

Commenta su Facebook