Il Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio raddoppia gli spazi meeting con una nuova sala da 250 posti
A
È arrivata al termine di un decennio di investimenti in ristrutturazioni e riqualificazioni la nuova sala che raddoppia gli spazi meeting del Grand Hotel Principe di Piemonte, il 5 stelle di Small Luxury Hotels of the World che sorge sul lungomare di Viareggio.

Situata al piano terra della struttura, la sala – chiamata “centrale” – ha una capacità a teatro di 250 posti e si affianca alle altre 4 sale meeting dell’albergo: la Butterfly (160 posti), la Turandot e la Musetta (30 posti ciascuna) e la Tosca (8 posti), oltre alla sala interna del ristorante Regina, che ha circa 30 posti.

Il nuovo spazio per eventi è allestibile e personalizzabile su misura e, come le altre sale, si avvale delle tecnologie in dotazione – fra cui videoproiettori ad altissima luminosità, fibra ottica, microfoni di ogni tipologia – che il Grand Hotel Principe di Piemonte include nei pacchetti meeting standard evitando ai clienti i costi aggiuntivi del reperimento in outsourcing.

L’albergo ha 106 camere disposte sui 5 piani, ognuno arredato con uno stile differente, i ristoranti Piccolo Principe (a due stelle Michelin) e Regina, che offrono servizi food & beverage per eventi fino a 250 persone, e una nuova spa che offre trattamenti estetici e curativi sotto il coordinamento di uno staff medico.

Commenta su Facebook