Gli alberghi con i nomi di persona: per le 5 nuove aperture Room Mate Hotels cerca i volti che ne saranno l’immagine
A
Un concorso per trovare, fra 370mila fan e follower social, i 5 che presteranno il proprio volto diventando “l’immagine” di 5 nuovi alberghi: è un’ingegnosa campagna di marketing quella lanciata dalla catena spagnola Room Mate Hotels, che nei prossimi mesi aprirà nuove strutture a Milano, Barcellona, Malaga e Istanbul.

La catena, che propone 19 hotel di design in 12 città del mondo, fra cui New York, Miami, Firenze e Madrid, è incentrata sul concept del fondatore Enrique Sarasola secondo cui il miglior modo di visitare una città è affidarsi a un amico che vi abita. I clienti di Room Mate Hotels, quindi  sono più che semplici ospiti: sono accolti come “roommates” cioè “compagni di stanza”.

Da qui l’idea di dare a tutti gli alberghi un nome di persona e di associare a ognuno una diversa personalità. I 5 alberghi che apriranno nel 2016 si chiameranno Giulia (Milano), Carla (Barcellona), Anna (Barcellona), Valeria (Malaga) e Emir (Istanbul) e con la campagna Looking For Room Mate vuole trovare i volti che ne faranno da testimonial. Per visualizzare i profili dei futuri alberghi e partecipare al concorso occorre registrarsi sul sito della campagna, inviare una propria foto e poi farsi votare dagli amici.

A scegliere i 5 volti vincitori fra quelli più votati sarà una giuria composta dallo staff della catena spagnola, la quale offrirà ai testimonial il 15% di sconto in tutte le proprie strutture per tutta la vita, 5 notti gratuite in uno degli hotel Room Mate in tutto il mondo e 2 notti gratuite presso l'hotel di cui si è l'immagine.

Commenta su Facebook