Presentato lo Spazio MIL, location ex industriale con un’anima di design ora aperta anche agli eventi aziendali
A
Sorge nel cuore dell’area ex Breda, al confine nord di Milano, e del suo passato industriale ha mantenuto l’architettura, l’atmosfera e la cultura “del fare”, oltre che un imponente maglio da 15 tonnellate che fa bella mostra di sé nella sala principale. E come l’antistante Carroponte, è stato interamente ristrutturato una decina di anni fa dal comune di Sesto San Giovanni, che lo ha trasformato in spazio di cultura al servizio del territorio.

Lo Spazio MIL è sede di mostre, spettacoli, laboratori e festival rivolti al pubblico, nonché custode dell’archivio del designer e progettista sestese Giovanni Sacchi, e di recente ha aperto i propri 2.500 metri quadrati di superficie anche agli eventi aziendali, per i quali costituisce una location versatile, personalizzabile e “facile” da utilizzare.

La spinta all’apertura verso gli eventi aziendali è arrivata dai nuovi gestori – il consorzio di cooperative sociali CS&L, lo studio di grafici e designer Magut Design e l’associazione culturale DAC – che nei primi mesi dell’anno si sono fatti le ossa sul segmento ospitando brand del calibro di Audi, Siemens, Epson e Mini e che ora, con uno staff di 10 persone, hanno aperto la stagione offrendo anche un nutrito carnet di servizi per gli eventi: allestimenti, comunicazione, accoglienza, registrazione partecipanti e catering interno.

La location si compone di tre zone distinte ma collegate: lo Spazio MIL vero e proprio, una grande area open space di 1.300 metri quadrati con ulteriori 130 metri quadrati nella torre a vetri; l’Archivio Sacchi, con una sala di 170 metri quadrati e un soppalco di 145 con vista sulla ricostruita bottega del designer; il ristorante Il Maglio, che può accogliere fino a 150 persone sedute e dispone anch’esso di un ampio soppalco.

Lo spazio dispone anche di un ingresso per auto (per presentazioni di nuovi modelli) e, all'esterno, di ampi spazi parcheggio e la possibilità di allestire le cucine di un eventuale catering portato dal cliente.

Commenta su Facebook

Altro su...

Location per eventi