Apre a Milano il TownHouse Duomo, 5 stelle lusso con suite di design e affaccio sulla cattedrale
A
Aprirà il 1° marzo il TownHouse Duomo, ottavo albergo della collezione TownHouse di Alessandro Rosso, definito come la “dependance di design” del vicino Seven Stars Galleria. L’affaccio è direttamente su piazza Duomo e sulla cattedrale, e le 14 suite di cui si compone sono state progettate ognuna da un diverso architetto italiano utilizzando materiali di pregio, pezzi di design e le ultime tecnologie in fatto di domotica e di illuminazione.

L’albergo, 5 stelle lusso, sorge nello stesso edificio storico dove Alessandro Rosso ha aperto la sede del WECC, il World Expo Commissioners Club riservato ai commissari dei paesi partecipanti a Expo e alle loro delegazioni come luogo di incontro e riunione.

Sempre nello stesso edificio sta nascendo anche il Wine Temple, l’enoteca con 7.600 bottiglie di oltre 1.000 etichette, tutte italiane, che aprirà al pubblico con la cucina d’autore di Alberto Citterio, chef del Seven Stars Galleria. Infine, l’edificio ospiterà la Duomo Lounge, con bar e terrazza, un ristorante fusion e alcune sale riunioni.

Commenta su Facebook