Milano, il Seven Stars Galleria inaugura la penthouse e si prepara ad aprire un nuovo spazio per eventi
A
Il Seven Stars Galleria, l'hotel a 7 stelle di Milano, si amplia mettendo a disposizione degli ospiti una nuova e grande suite (7 quelle già esistenti) e degli event planner i piani alti della Galleria Vittorio Emanuele, il monumento nazionale in cui è inserito.

La prima parte del progetto è già realtà. È stata infatti inaugurata la Penthouse Galleria che, situata al 5° piano, è una suite di lusso che si affaccia sia sulla Galleria sia su Piazza della Scala e si estende su 450 metri quadrati, con salotto di 180 metri quadrati con biliardo e una cucina privata di 60 metri quadrati dove gustare menù personalizzati creati dallo chef Alberto Citterio.

Il Seven Stars Galleria, di proprietà di Alessandro Rosso Group, si prepara anche a offrire nuovi spazi, 650 metri quadrati che potranno essere utilizzati per ospitare eventi. L’hotel si è infatti aggiudicato il bando per la gestione dei piani alti della Galleria promosso e coordinato dal Comune di Milano per il loro recupero e valorizzazione.

L’albergo verserà un canone annuo di 200mila euro e curerà il restauro di 3 lotti per renderli nuovamente fruibili realizzando, oltre a sale per eventi, riunioni e ristorazione, anche un museo che ripercorre la storia della Galleria. L'opera di ripristino comprende l’esecuzione di un percorso turistico di 550 metri quadrati sui tetti della Galleria.

Tutti gli interventi di sistemazione e messa a norma saranno eseguiti a spese del Seven Stars sotto l’egida del Comune di Milano e previa approvazione della Soprintendenza.

Commenta su Facebook