Starwood arriva sul Lago di Como: il Grand Hotel di Como riaprirà in aprile con le insegne Sheraton
A
A due settimane dall’annuncio dell’apertura, nel 2017, dell’Hilton Lake Como, che ha segnato l’ingresso del primo brand alberghiero internazionale in città, ora arriva anche Starwood a movimentare l’hotellerie locale, con un’apertura che batte Hilton sul tempo.

Lo Sheraton Lake Como Hotel aprirà infatti il prossimo aprile, in tempo per accogliere i visitatori di Expo, e sarà il frutto della “riconversione” del Grand Hotel di Como, 4 stelle con 153 camere situato fra Como e Cernobbio, vicinissimo al centro congressi ed espositivo di Villa Erba. L’accordo appena concluso fra la catena americana e Meta SpA, il gruppo della famiglia De Santis cui fa capo la struttura, è in linea con la strategia di acquisizioni peseguita da Starwood.

“Nel corso degli anni”, ha detto infatti Bart Carnahan, senior vicepresident acquisizioni e sviluppo per Starwood EMEA, “abbiamo sviluppato una strategia di ‘conversione amichevole’, fornendo ai proprietari alberghieri l'opportunità di riposizionare le proprietà esistenti e affiliarsi con un marchio globale forte come Starwood”.

Commenta su Facebook