L’aeroporto di Fiumicino apre lo spazio espositivo per i paesi di Expo 2015, inaugura il Kuwait
A
Sarà l’emirato del Kuwait il 1° paese partecipante a Expo a proporre le proprie eccellenze culturali, produttive e turistiche ai viaggiatori in transito per l’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma.

Per i prossimi 5 mesi nello scalo della capitale uno spazio espositivo situato nella terrazza del Terminal 3 ospiterà, in successione, gli stand delle 140 nazioni presenti all’esposizione universale. Adiacente allo spazio espositivo è stata realizzata anche una postazione dove i viaggiatori potranno avere informazioni e acquistare direttamente i ticket d'ingresso per Expo.

L’iniziativa Roma verso Expo (promossa da Roma Capitale ed Expo 2015 in partnership con Aeroporti di Roma) prevede anche un ricco programma di mostre, conferenze e incontri tutti tesi a dare visibilità al grande evento sfruttando l’affluenza crescente di passeggeri dell’aeroporto

Nei primi 10 mesi dell’anno Leonardo da Vinci ha registrato 33 milioni di passeggeri, segnando un +6% rispetto al medesimo periodo del 2013. Un trend positivo a cui contribuisce anche l’aumento del traffico internazionale a lungo raggio grazie soprattutto alla buona performance, + 6,7%, del mercato asiatico.

L’aeroporto, il 7° in Europa per volumi di traffico, si appresta così ad accogliere anche i visitatori di Expo come conferma Fabrizio Palenzona, presidente di Aeroporti di Roma: “La manifestazione sarà un’ importante vetrina per lo scalo della capitale che, grazie agli imponenti lavori di ristrutturazione delle infrastrutture da tempo intrapresi, sarà in grado di sostenere i notevoli picchi di traffico previsti durante l’evento”.

Commenta su Facebook

Altro su...

Aeroporti

Expo 2015