Nova Yardinia chiude la stagione con 25 eventi per 74mila presenze, il 40% è incoming internazionale
A
La Puglia piace non solo ai turisti, ma anche agli organizzatori di eventi, soprattutto internazionali: lo afferma Vincenzo Gentile, amministratore delegato del Nova Yardinia Convention & Spa Resort, il complesso alberghiero-congressuale affacciato sulla costa ionica pugliese: “Siamo riusciti a far diventare Nova Yardinia e la provincia di Taranto una destinazione per eventi, consentendo così il prolungamento della stagione turistica fino a novembre”. Nel 2014 le presenze legate agli eventi hanno costituito per il resort il 30% di quelle complessive, mentre al mercato estero sono ascrivibili il 39% del totale camere occupate,

Il complesso di Nova Yardinia è composto da 4 hotel (due a 5 stelle e due a 4 stelle) per un totale di 790 camere, 30 sale meeting, 7.800 metri quadrati di aree espositive, 14 ristoranti e una Thalasso-Spa: i dati che confermano il trend parlano di oltre 25 eventi, nazionali e internazionali, ospitati nel 2014 dalla struttura di Castellaneta Marina per più di 74mila presenze e con un incremento del 5% rispetto all’anno precedente.

A farla da padrone sono state le aziende farmaceutiche internazionali che hanno scelto il resort per ospitare le proprie convention, ma non sono mancate aziende di altri settori merceologici, come il colosso della cosmetica P&G che vi ha organizzato il proprio meeting, e associazioni.

Èd è stato proprio un congresso associativo, quello dell'Associazione Professionale Cuochi Italiani, a chiudere la stagione 2014. A fine ottobre, infatti, le strutture ricettive del resort hanno ospitato più di 100 tra chef e ristoratori provenienti da tutta Italia e dall’estero che, nel corso di 2 giorni, hanno partecipato a seminari, degustazioni e approfondimenti dedicati alle eccellenze agroalimentari del territorio pugliese.

Commenta su Facebook

Altro su...

Alberghi

Nova Yardinia