Chirurgia in diretta: al Palacongressi di Rimini i congressisti assistono a 27 interventi agli occhi trasmessi via satellite in full HD
A
Ogni congresso medico-scientifico è, ormai, un evento ad alta tecnologia. Proiezioni, connessione in rete tra partecipanti e da remoto, interazione, dialogo e confronto online e in tempo reale tra congressisti sono elementi essenziali per il successo di questo tipo di manifestazioni e della location che li ospita.

Ne è stato un esempio il congresso dell’Associazione Italiana Chirurgia della Cataratta e Refrattiva (AICCER), che si è svolto a marzo al Palacongressi di Rimini. Al centro del programma la trasmissione in diretta e full HD di 27 interventi chirurgici agli occhi. Il segnale arrivava live e via stellite dall’ospedale di San Marino al megaschermo della sala plenaria, predisposta per accogliere più di 1.000 medici.

Il collegamento web consentiva di porre domande al mediatore presente in sala operatoria da parte del pubblico e l’alta qualità delle immagini offriva l’opportunità di seguire perfettamente le tecniche e gli strumenti utilizzati dai chirurghi. Un risultato reso possibile dai servizi tecnologici e di comunicazione di ultima generazione adottati e utilizzati dal Palacongressi.

Commenta su Facebook

LE PIÙ LETTE DELLA SETTIMANA