Un anno da Expo: il countdown inizia a Milano con l’evento di piazza "Più siamo più pesiamo"
A
Superare il test della bilancia diventa piacevole se lo scopo è benefico come quello dell’evento Più siamo più pesiamo. La sera di mercoledì 30 aprile piazza Gae Aulenti di Milano ospiterà 10 bilance sulle quali cittadini saranno invitati a pesarsi. Il peso complessivo raggiunto sarà poi convertito in derrate alimentari che Eataly e Coop doneranno al Banco Alimentare, la onlus impegnata nella distribuzione di cibo alle persone bisognose.

L’evento, che inaugura la campagna di sensibilizzazione sulle tematiche dello spreco e dell’emergenza alimentare di Expo 2015 a un anno dal suo inizio, vedrà la partecipazione del tenore Andrea Bocelli, che si esibirà accompagnato dai 60 elementi dell’orchestra della Rai in un concerto trasmesso in diretta su Rai Uno.

Più siamo più pesiamo, condotto da Antonella Clerici, sarà anche l’occasione per assistere agli interventi dello chef Davide Oldani, di don Gino Rigoldi, sacerdote in prima linea nel sostenere i più disagiati, e del comico Enrico Bertolino che, in qualità di Ambassador di Expo 2015, racconteranno i propri progetti per l’esposizione universale.

L’evento, da seguire e condividere su Twitter (@Expo2015Milano e #EXPO365), sarà aperto dal saluto del ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali Maurizio Martina, del commissario unico per Expo Milano 2015 Giuseppe Sala, del commissario generale del Padiglione Italia Diana Bracco, del sindaco di Milano Giuliano Pisapia e del presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni.

Commenta su Facebook