A Milano un flashmob contro la trombosi, ALT organizza eventi in 6 città per promuovere la salute cardiovascolare
A
Si è tenuto in piazza Duomo, a Milano, e ha visto la partecipazione di adulti e bambini che, armati di lettori mp3, si muovevano all’unisono per dire “alt alla pigrizia”: il flashmob promosso da ALT, l’Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari, si è svolto sabato 12 aprile e ha inaugurato la settimana di eventi dedicati alla prevenzione della trombosi e delle malattie cardiovascolari che culminerà, il 16 aprile, con la Giornata Nazionale per la Lotta alla Trombosi.

Con la collaborazione dell’agenzia Creativi Digitali, ALT ha messo a disposizione sul sito dell’iniziativa #ALTpigrizia MP3 Experiment il file mp3 con la musica e la voce guida che insegnava le movenze del flashmob. “L’MP3 Experiment è stato un modo per unire ascolto e azione, una modalità nuova per interagire anche con i più giovani, perché è a loro che guardiamo, alle loro abitudini di vita affinché scelgano un’alimentazione equilibrata e un’attività fisica costante” ha detto il presidente di ALT, Lidia Rota Vender.

La settimana di eventi prosegue con iniziative a Milano, Genova, Verona, Bologna, Bari e Palermo che includono seminari, giochi, concerti e sport e i “selfie”, gli autoscatti che l’associazione invita a condividere su Facebook, Instagram e Twitter con l’hashtag #ALTpigrizia per diffondere il messaggio.

Commenta su Facebook

Altro su...

Eventi non profit