Sostenibilità negli eventi: del contributo di alberghi e location si parlerà sul palco di Digital MICE
A
Cosa significa sostenibilità per un albergo o per una location per eventi? Il tema – attualissimo – della sostenibilità degli eventi non può infatti prescindere da quella delle sedi che li ospitano, e le misure che le location adottano sono la base che consente agli organizzatori di scegliere se dare o meno al proprio evento un’impronta sostenibile.

Gli aspetti di sostenibilità che coinvolgono alberghi e location sono molteplici: oltre alla sostenibilità ambientale c'è anche quella sociale, economica, di rapporto con i dipendenti e con il territorio. Il tema sarà affrontato in tutte le sue sfaccettature nella tavola rotonda “Hotel e location, sostenibili se” che si svolgerà nell’ambito di Digital MICE, l’evento dedicato alla meeting ed event industry che Qualitytravel organizza il prossimo 13 settembre agli East End Studios di Milano.

Alla sessione, che sarà moderata dal direttore di Event Report Margherita Franchetti, prenderà parte un panel di relatori eterogeneo, composto da professionisti dell’ospitalità e da esponenti del terzo settore. A portare il contributo degli albergatori saranno Palmiro Noschese, managing director Italy di Meliá International, che interverrà sul tema della sostenibilità ambientale degli alberghi in termini infrastrutturali, e Riccardo Cocco, vicepresidente dell’Associazione direttori d’albergo del Lazio che presenterà il progetto (di sostenibilità sociale) per il reintegro nel mondo del lavoro dei detenuti grazie a un accordo con il carcere di Rebibbia.

Di sostenibilità sociale parlerà anche Giuliana Malaguti, responsabile approvvigionamenti del Banco Alimentare che racconterà i progressi di Food for Good, il progetto per il recupero e la donazione del cibo non consumato durante gli eventi operato con Federcongressi&eventi. E sempre sul tema della sostenibilità sociale interverrà anche la presidente di Federcongressi&eventi Alessandra Albarelli, con un focus sui progetti dedicati alle persone con disabilità che pertecipano agli eventi. Un ulteriore aspetto della sostenibiltà sociale è quello legato all’attenzione dell’impresa per il benessere dei propri dipendenti, e il tema del welfare aziendale sarà trattato da Alessandro Zollo, CEO di della società di consulenza Great Place to Work che proprio quest’anno ha attribuito a una catema alberghiera (Hilton) il riconoscimento come “migliore ambiente di lavoro in Italia”.

Infine, non meno importante, il tema di come sostenere economicamente la sostenibilità: su questo aspetto interverrà Angelika Bartholomäi, che si occupa di sviluppo del turismo sostenibile all’interno del FAI (Fondo Ambiente Italiano), organizzazione che si è aperta al mondo degli eventi aziendali mettendo a disposizione le proprie location storiche con l’obiettivo di riqualificare il patrimonio artistico del Belpaese.

Il programma completo di Digital MICE è consultabile sul sito della manifestazione.

Commenta su Facebook

Altro su...

Convegni