Marketing per la meeting industry: MPI Italia organizza a Bari un incontro sulle best practice per acquisire clienti ed eventi
A
“Un incontro sulle best practice nel mondo congressuale atto a condividere esperienze positive da apprendere e, perché no, anche da imitare. Un confronto che mira a fornire gli strumenti per accrescere le potenzialità di business degli attori della meeting industry, ma anche per conoscere, con anticipo, quali potranno essere le esigenze di un cliente e così indirizzarlo verso le scelte migliori”.

Così Mauro Bernardini, presidente di MPI Italia, descrive i contenuti dell’incontro dal titolo Marketing per acquisire convegni ed incrementare gli affari che l’associazione organizza a Bari il prossimo 25 febbraio presso l’hotel Nicolaus.

La mattinata di lavori, con inizio alle 9.30, sarà coordinata dalla giornalista Marilena Rodi che introdurrà i relatori: dopo l’introduzione dello stesso Bernardini, saliranno sul palco per il dibattito Maddalena Milone, titolare dell’agenzia Meeting Planner, Tobia Salvadori, sales & marketing manager del Convention Bureau Italia, Ettore Ruggiero, vicepresidente dell’Associazione degli Operatori di Turismo Esperienziale (Assotes), Massimo Salomone, segretario generale del Corpo consolare di Puglia, Basilicata e Molise e due rappresentanti della domanda corporate: Francesco Divella, amministratore delegato del pastificio Divella, e Giuseppe Trisciuzzi, general manager dell’azienda chimica Eco-Service.

Obiettivo della tavola rotonda è dunque quello di fornire agli operatori strumenti per comprendere e anticipare le esigenze del cliente, proporre prodotti e servizi in linea con le aspettative e acquisire business attraverso strategie di marketing non rivoluzionarie, ma efficaci e sempre costruite ad hoc. La partecipazione all’evento è gratuita.

Commenta su Facebook