Eurobest arriva per la prima volta in Italia: il festival delle creatività sceglie Roma, a maggio apre la call per i contenuti
A
È il maggiore festival della creatività europea, e ogni anno riunisce un ampio parterre di agenzie di comunicazione e di pubblicità, professionisti delle PR, designer, esperti di tecnologia, filmaker, imprenditori e inserzionisti in una kermesse di 3 giorni ricca di contenuti e di premi. “Sorella minore” del Cannes Lions – sorella perché organizzato dalla medesima società e minore perché si rivolge al solo ambito europeo – eurobest arriva per la prima volta quest’anno in Italia, a Roma, dal 30 novembre al 2 dicembre.

Nato nel 1988 come manifestazione per premiare il settore della pubblicità, eurobest è diventato festival (itinerante) vero e proprio nel 2008, con edizioni a Stoccolma, Amsterdam, Amburgo, Lisbona, Helsinki e Anversa. L’arrivo in Italia è stato patrocinato del Dipartimento per le politiche europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri e Roma è stata scelta come città ospite “in omaggio alla sua storia creativa e perché è destinazione di appeal per quel 50% di partecipanti che arriveranno da fuori Italia” ha detto Philip Thomas, CEO della società organizzatrice Lions Festivals, nel corso della presentazione dell’evento a Milano.

La scorsa edizione di eurobest, ad Anversa, ha visto la partecipazione di 1.500 visitatori provenienti da 39 paesi, e registrato quasi 4.500 candidature (delle quali 126 dall’Italia) e 414 premi assegnati, 9 dei quali a progetti italiani. Obiettivo dell’edizione di Roma è bissare il successo ampliando il reach ad almeno 2.000 partecipanti, e per questo eurobest sta lavorando con la community italiana della creatività: sono già partner dell’edizione romana ADCI, Assocom, PR HUB e MY PR e l’invito a supportare il festival è aperto a tutti i soggetti interessati.

I componenti delle 13 giurie, quest’anno presiedute da italiani, saranno annunciate a maggio e la “call for content”, cioè l’invito a contribuire al palinsesto dei contenuti, aprirà a maggio per l’Italia e a luglio per gli altri paesi.

La sede principale dell’evento non è ancora stata selezionata – “Roma è ricchissima di location e vogliamo trovare quella giusta”, ha detto la direttrice del festival Louise Benson – ma sono già confermate l'Esedra di Marco Aurelio nei Musei Capitolini per la conferenza stampa di apertura e il Teatro di Roma, che ospiterà la cerimonia di premiazione di eurobest il 2 dicembre.

Commenta su Facebook