Arriva Music Inside Rimini, la nuova fiera delle tecnologie luci, audio e video: in mostra la spettacolarizzazione per gli eventi
A
È l’evento che non c’era, dicono gli organizzatori. Una manifestazione che è prima di tutto salone professionale, dedicato al mercato delle tecnologie luci, audio, video e design per lo spettacolo, la musica e l’intrattenimento dal vivo, ma anche momento live aperto al pubblico, invitato a fare esperienza di quelle stesse tecnologie in un festival fatto di musica, itinerari visivi e contaminazioni artistiche.

Music Inside Rimini (MIR) debutterà dal 7 al 9 maggio nei padiglioni di Rimini Fiera, che ne è l’organizzatore in collaborazione con le associazioni del settore spettacolo e intrattenimento: se il focus principale è quello della musica, la manifestazione si annuncia di rilievo anche per tutti gli altri aspetti delle tecnologie di spettacolarizzazione degli eventi.

Lo spazio espositivo sarà organizzato in diverse aree: quella principale è il Technology Expo & Live, dove i produttori metteranno in mostra sistemi e attrezzature professionali e dove – nell’area Live – le tecnologie saranno installate su 8 palchi e potranno essere testate dai visitatori con l’assistenza del personale delle case costruttrici.

Poi il Beat Power, un’area all’aperto dove testare le attrezzature audio, e il Fun Clubbing Zone, il padiglione dove il mondo dell’intrattenimento e del clubbing italiano incontrerà il suo pubblico con DJ set, aree eventi, area innovazione e tecnologie, club del futuro, mostre, design e workshop. In quest’area saranno anche esposte le nuove tecnologie di produzione e riproduzione, e le più avanzate unit creative multimediali.

Uno spazio specifico sarà dedicato al mercato degli strumenti musicali e dei loro accessori, con dimostrazioni e possibilità di provarli e uno spazio, l’Agorà, che sarà situato in una cassa armonica originale di 9 metri di diametro.

Dedicato alla contaminazione fra i format sarà il Music Inside Art, padiglione-villaggio costituito da case dove coabiteranno, in ampi open space, opere d’arte contemporanea e protagonisti del mondo della musica in un clima di condivisione e di incontro. I visitatori avranno percorrerano itinerari visivi ed emozionali per sperimentare in prima persona nuove forme di contaminazione tra fotografia, pittura e video, con la musica come filo conduttore la musica in tutte le sue declinazioni.

A corollario, un nutrito programma di contenuti e convegni con operatori, produttori di attrezzature e servizi per lo spettacolo, la tv, il teatro e il cinema, dove si parlerà anche di web e comunicazione di settore nel corso di workshop e masterclass specializzate.

Infine il Music Inside Festival, vero evento nell’evento che trasformerà il quartiere fieristico di Rimini in un mega palcoscenico per i migliori DJ a livello internazionale che il sabato e la domenica animeranno gli spazi e i padiglioni con tantissime ore di musica (dalle 18 in poi) richiamando il pubblico della Riviera e oltre.

Commenta su Facebook

Altro su...

Fiere

Tecnologia