Convention Banca Mediolanum: in 4.700 al Pala Alpitour di Torino, massiccia l'occupazione alberghiera
A
È stata una convention di grandi numeri quella che Banca Mediolanum ha organizzato il 1° marzo al Pala Alpitour di Torino per ripercorrere un anno di risultati positivi, presentare i nuovi prodotti e le strategie per il 2016 e introdurre i nuovi scenari che il settore bancario si trova ad affrontare.

ON – Essereluce (a indicare l'obiettivo della banca di essere un "faro" per i propri clienti) è stato il claim dell’evento, che ha riunito oltre 4.700 partecipanti tra family banker, management, dipendenti, ospiti istituzionali, partner, analisti finanziari e giornalisti. Una vasta platea che ha portato alla massiccia occupazione degli alberghi di Torino e del suo hinterland, per un totale di 2.239 pernottamenti di una notte.

La realizzazione della convention, ideata e organizzata dalla divisione interna della banca dedicata agli eventi, ha coinvolto 205 tra dipendenti e collaboratori. L’ingente impiego di risorse umane è stato richiesto per produrre un evento durante il quale gli interventi istituzionali, compresi quelli del direttore commerciale Stefano Volpato e dell’amministratore delegato Massimo Doris, si sono alternati a momenti di spettacolo live, tutti ripresi ininterrottamente da 13 telecamere sotto la guida di 2 registi.

Grazie al lavoro di 7 autori, 7 grafici e 6 montatori video sul palco lungo 37 metri e profondo 7, montato in un Pala Alpitour personalizzato con 4.000 metri quadrati di oscuramenti neri, sono stati infatti proiettati 25 filmati realizzati internamente e si sono esibiti 52 cantanti, 9 musicisti e 3 ballerine.

Nel corso della convention, che ha richiesto 12 giorni per l’allestimento e 2 per il disallestimento, sono stati inoltre impiegati 200 camerieri che hanno servito più di 5.000 pasti, 114 addetti che hanno vigilato sulla sicurezza e 108 hostess.

A chiudere i lavori della convention è stato l'intervento del presidente e fondatorie di Banca Mediolanum Ennio Doris.

Commenta su Facebook

Altro su...

Convention aziendali