Torna la Settimana della Cultura d’Impresa, 10 giorni di eventi per valorizzare storia e patrimonio dei distretti produttivi italiani
A
Sono dieci giorni, dal 10 al 20 novembre, dedicati alla lettura della storia d’Italia attraverso il patrimonio culturale espresso dalle sue imprese. La Settimana della Cultura d’Impresa promossa da Confindustria e Museimpresa torna quest’anno in 17 città italiane con un calendario di 51 eventi che, diversificati per tipologia, sottolineano l’impegno delle imprese per valorizzare i saperi e le competenze che custodiscono nei propri archivi e musei.

Incontri di approfondimento, convegni, visite guidate, mostre, rassegne cinematografiche e rappresentazioni teatrali si terranno a Milano, Monza, Bergamo, Como, Genova, Ancona, Macerata, Modena, Torino, Biella, Venezia, Verona, Firenze, Pontedera, Roma, Napoli e Cosenza, per un totale di 53 imprese che partecipano al programma.

Novità dell’edizione di quest’anno è il teatro e la volontà di avvicinare il mondo dell’industria al mondo teatrale facendo così vivere al pubblico, attraverso reading e rappresentazioni, la storia delle imprese, dei loro protagonisti e dei loro prodotti.

L’appuntamento conclusivo della Settimana si terrà venerdì 20 novembre al Teatro Arsenale di Milano con lo spettacolo teatrale Grand tour d’Impresa. Storie e scoperte made in Italy: una visita guidata sui generis attraverso il tempo e lo spazio durante la quale gli attori accompagneranno lo spettatore in un viaggio dell'immaginazione che darà voce a oggetti, documenti, brevetti, sogni nel cassetto e memorabili scoperte del mondo dell’industria italiana.

Il programma della manifestazione sarà disponibile sul sito di Museimpresa e sulla app gratuita Musei d’Impresa.

Commenta su Facebook