Il FuoriRegata della Barcolana di Trieste esce dal centro storico, 9 giorni di eventi con 45 aziende e associazioni per fare destination marketing
A
Il format del fuori evento è ormai consolidato e anche la Barcolana, la storica regata velica internazionale che si svolge ogni anno a Trieste, è affiancata dal FuoriRegata, evento diffuso ideato e realizzato da 3 organizzatrici di eventi della città: Anna Wittreich, Maria Elena Uggenti e Francesca Vio.

“FuoriRegata è un progetto corale che vuole rendere omaggio a Trieste, al suo mare e alla sua regata”, dice la Vio. “La nostra idea è quella di creare una comunità legata a doppio filo con quella di un tessuto urbano vivo, in cui la città si propone come un contenitore di idee, creatività e saperi. Una città accogliente e partecipativa, in cui le realtà di eccellenza sanno unirsi e lavorare in stretta sinergia per diventare protagoniste e parte attiva dell'evento Barcolana”.

Quest’anno, alla terza edizione, il FuoriRegata coinvolge 45 tra aziende e associazioni del territorio e dal 2 all’11 ottobre ha in calendario circa 100 eventi dedicati a 8 grandi temi: Arte, Cultura, Food, Fashion, Young, Music, Shopping e Social Innovation. Show cooking e degustazioni, concerti e performance live, incontri sportivi, mostre, workshop e seminari scientifici, laboratori per bambini ed eventi di brand animeranno la città durante tutto il periodo di svolgimento della Barcolana.

E l'edizione 2015 sarà la prima a portare gli eventi anche oltre i confini del centro storico, toccando altri quartieri della città e le location della Costa, fino a Muggia e a Porto San Rocco, e fino al Carso.

Commenta su Facebook