Expo: “arriveremo a vendere 20 milioni di biglietti”, il traguardo si avvicina dopo un agosto di grandi flussi
A
Alle mai sopite polemiche su quanti siano stati finora gli ingressi reali a Expo 2015, l’omonima società che gestisce l’organizzazione della manifestazione risponde con i dati aggiornati al 31 agosto, ribadendo la convinzione di riuscire a tagliare il traguardo dei 20 milioni di biglietti emessi, in linea con la stima pre-evento e il business plan più volte riconfermato.

Secondo Expo 2015, alla data del 31 agosto i biglietti emessi con sigillo fiscale dalla piattaforma ticketing della società sono 13.784.308, mentre gli accessi totali, dall’inizio della manifestazione, ammontano a 12,2 milioni, con il solo mese di agosto che ne ha registrati ben 3,3 milioni.

Il calcolo degli accessi, spiega una nota della società, è effettuato partendo dai dati dei sistemi di lettura digitale alle entrate, cui vengono sottratti gli accrediti (cioè gli ingressi di addetti e personale) e aggiunto un 4%, che Expo 2015 ha stabilito essere la percentuale “a compensazione” degli ingressi non registrati per cause tecniche e operative.

La seconda metà di agosto è stato il periodo di maggiore afflusso in assoluto, affermano in Expo: ciò fa ben sperare per i mesi di settembre e ottobre, ultimo bimestre di apertura, e permette di stimare possibili i 20 milioni di biglietti entro fine manifestazione.

Commenta su Facebook

Altro su...

Expo 2015