Expo, pronto il padiglione cinese Vanke: ecco spazi e tariffe per organizzarvi eventi, gestisce Promoest
A
Consegnato la scorsa settimana, il padiglione corporate di Vanke, la più grande società immobiliare della Cina, è una grande scultura progettata da Daniel Libeskind con una superficie totale di 1.000 metri quadrati che sorge nella parte nord del Decumano (l’asse che attraversa il sito espositivo di Expo) e si affaccia sulla Lake Arena e su Piazza Italia.

Di forma sinuosa, assolutamente insolita, e colore rosso, il padiglione è stato voluto da Vanke come proprio “quartier generale” a Milano, durante Expo, per incontrare le aziende italiane e sviluppare partnership e investimenti. Progettazione e gestione degli eventi Vanke all’interno del padiglione, così come delle attività per le delegazioni cinesi in visita durante i 6 mesi di manifestazione, sono stati affidati all’agenzia di eventi e comunicazione Promoest, che ha anche ricevuto l’incarico di promuovere il padiglione come location per meeting  ed eventi di soggetti terzi.

Il padiglione si compone di un’area espositiva, con l’allestimento permanente aperto al pubblico durante l’intera durata di Expo, di una Vip Lounge per meeting fino a 16 persone, comprensiva di spazio bar e servizio catering, e di una Vip Terrace, prenotabile su richiesta nelle ore diurne e disponibile in esclusiva nelle ore serali per gruppi di 40 persone, con servizio cocktail e possibilità di cena a buffet o a passaggio.

La disponibilità degli spazi di articola in 4 soluzioni per altrettante tariffe:

1. Vip Lounge giornata intera: uso spazio dalle 10 alle 18 per un massimo di 16 persone. Include coffee break, dotazione base, persona di coordinamento dell’evento, cameriere personale, interprete; pranzo su richiesta. Tariffa: 10.000 euro + Iva.
2. Vip Lounge mezza giornata: uso spazio dalle 10 alle 13 o dalle 14 alle 18 per un massimo di 16 persone. Include coffee break, dotazione base, persona di coordinamento dell’evento, cameriere personale, interprete. Tariffa: 5.000 euro + Iva.
3. Vip Terrace: uso spazio in esclusiva dalle 19 alle 22.30 per un massimo di 40 persone. Include cocktail di benvenuto, cena a buffet, dotazione base, persona di coordinamento dell’evento, cameriere personale, interprete. Tariffa: 20.000 euro + Iva.
4. Cena in Vip Lounge: uso spazio per cena dalle 19 alle 22.30 per un massimo di 16 persone. Include cena a buffet, dotazione base, persona di coordinamento dell’evento, cameriere personale, interprete. Tariffa: 15.000 euro + Iva.

I pacchetti sono personalizzabili, compatibilmente con lo spazio e le limitazioni imposte da Expo, e i biglietti di ingresso al sito (necessari) non sono inclusi.

In aggiunta agli spazi, Promoest propone anche opportunità di incontro fra aziende italiane e aziende cinesi operanti prevalentemente del settore immobiliare e collegate al gruppo Vanke, secondo due format:

– Shitang meeting (massimo 8 persone, durata 2/3 ore)
Il termine Shitang indica la mensa comunitaria cinese e viene qui declinato in un momento d’incontro business per le aziende per conoscersi a tavola. Al termine è previsto un momento di lavoro.
– Terrace Dinner (massimo 40 persone, durata 2/3 ore)
Un meeting per sviluppare nuove sinergie su una delle più suggestive terrazze del sito Expocon vista sulla Lake Arena.

Commenta su Facebook