BolognaFiere lancia Media All Rights, nuova manifestazione dedicata ai contenuti audiovisivi e digitali
A
Nasce con l’obiettivo di creare nuove sinergie e opportunità di business per le aziende che operano nel settore dei contenuti, in particolare i produttori di audiovisivi e gli sviluppatori di app: Media All Rights è il nuovo evento espositivo creato da BolognaFiere, che lo organizza in concomitanza con la Fiera del Libro per Ragazzi e la Fiera del licensing BLTF, dal 30 marzo al 1° aprile.

La rassegna, che si svolgerà nel padiglione 42 del quartiere fieristico bolognese, si rivolge a tutta la filiera della produzione di contenuti audio-video, multimediali e per il web: dalle aziende del settore radiotelevisivo e cinematografico a quelle attive nello sviluppo di app e videogame, così come le agenzie fotografiche, di design, comunicazione e product placement. Il target dei visitatori riguarda soprattutto editori e broadcaster, produttori tv e cinema, agenzie di pubblicità e marketing.

Commenta su Facebook

Altro su...

Fiere