Annunciate le date di BTC 2015: la fiera degli eventi tornerà a Firenze con un rinnovato programma espositivo e di contenuti
A
Si svolgerà a Firenze il 10 e 11 dicembre l’edizione 2015 di BTC, la fiera degli eventi che tornerà nell’ormai consueta sede della Fortezza da Basso per riunire domanda e offerta di prodotti e servizi per eventi e proporre un rinnovato programma di contenuti professionali.

La collocazione temporale di metà dicembre – un mese dopo la data dell’edizione 2014 – è stata individuata come quella più adatta a conferire alla fiera un posizionamento dedicato e riconoscibile all’interno del calendario fieristico europeo e consentire agli operatori italiani e internazionali una proficua partecipazione.

Negli ultimi anni la fiera ha consolidato il proprio ruolo nel mercato, diventando il marketplace di riferimento in Italia per la meeting industry e conquistandosi, anche in virtù dell’organizzazione di convegni di spessore quali il Politicians Forum, il riconoscimento istituzionale quale maggiore momento di aggregazione commerciale e “culturale” del settore.

BTC 2014 ha registrato 6.858 presenze in due giorni e un significativo incremento dei buyer internazionali che, provenienti da 30 paesi, hanno costituito il 70% dell’intero contingente della domanda. Parallelamente, il ricco programma di contenuti professionali (seminari, convegni e tavole rotonde) erogati in forma gratuita si è articolato in circa 40 sessioni che nei due giorni di manifestazione hanno registrato per tanta parte il tutto esaurito.

“La scorsa edizione”, spiega Paolo Audino, amministratore delegato di Exmedia, la società di Rimini Fiera che organizza l’evento, “BTC ha segnato un forte incremento qualitativo, confermandosi luogo di formazione e aggiornamento professionale, momento di incontro di tutta la filiera degli eventi nelle sue diverse componenti e occasione, per le associazioni di settore, di incontrare i propri soci e organizzare alcune delle proprie attività”.

Commenta su Facebook