A Milano il calendario musicale dell’avvento dedicato ai paesi partecipanti a Expo, produce Alessandro Rosso Incentive
A
Quest’anno a Milano anche i festeggiamenti del Natale hanno un legame con Expo 2015. Dal 1° sino al 24 dicembre lo storico edificio del Palazzo Comunale affacciato su piazza Duomo si trasforma in un calendario dell’avvento dedicato ai paesi che parteciperanno all’Esposizione Universale.

Ogni giorno una finestra dell’edificio viene aperta come se fosse una casella del tradizionale calendario, mostrando una bandiera nazionale. La vera sorpresa arriva nel tardo pomeriggio, dalle 18 alle 18.30: musicisti dell’Orchestra dell’Opera Italiana, accompagnati da studenti del Conservatorio di Milano, si affacciano alle balaustre del palazzo eseguendo l’inno del paese cui è dedicata la finestra aperta.

Il Calendario Musicale dell’Avvento, realizzato da Alessandro Rosso Incentive in collaborazione con il Comune di Milano, raggiungerà il momento clou la vigilia di Natale, quando a esibirsi sarà un’orchestra composta da 24 elementi. Un finale d’impatto per un appuntamento, quello del calendario dell’avvento, che ha debuttato a Milano 2 anni fa, sempre in piazza Duomo, proponendo melodie tipiche natalizie.

“Sono certo che questa nuova edizione saprà conquistare nuovamente il cuore di tutti, diventando una bella tradizione natalizia della nostra città" ha commentato Franco D’Alfonso, assessore al Commercio, Turismo, Attività produttive e Marketing territoriale del Comune di Milano. “L’appuntamento quotidiano con l’apertura di una finestra sarà un piacevole momento musicale per tutti i milanesi e per i tanti turisti in transito in piazza Duomo che potranno così vivere la piazza con un’emozione diversa e di certo più intensa”.

L’evento è sponsorizzato dal World Expo Commissioners Club, il club dei commissari dei paesi ospiti di Expo, e dalla società Maglital che partecipa con Cruciani, il suo brand di punta. Di fronte al Duomo, in piazza Cordusio, un temporary store creato per l’occasione sarà la meta per acquistarne gli iconici braccialetti di pizzo macramé.

Commenta su Facebook