Al via la Settimana della Cultura d’Impresa: il patrimonio dei brand italiani in un evento diffuso in 16 città
A
Coinvolgere i cittadini in eventi che dimostrino come le aziende italiane siano promotrici non solo di business ma anche di crescita culturale. È l’obiettivo della Settimana della Cultura d’Impresa che, giunta alla 13° edizione, si svolgerà per 10 giorni, dal 13 al 23 novembre, in 16 città del paese.

L’evento, promosso da Confindustria e organizzato da Museimpresa-Associazione Italiana Archivi e Musei d’Impresa, vedrà l’apertura straordinaria e gratuita al pubblico di musei e archivi di impresa a Milano, Genova, Torino, Venezia, Verona, Vicenza, Modena, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Bergamo, Biella, Ivrea, Fabriano e Pontedera.

Per la prima volta nella storia dell’evento, dedicato quest’anno al tema Verso Expo 2015, Cultura dell’Industria/Cultura per l’Industria, 11 musei rimarranno aperti oltre il consueto orario per facilitare la partecipazione del pubblico. Giovedì 20 novembre, infatti, nell’ambito dell’iniziativa Una notte al museo… d’Impresa! si potranno visitare sino a mezzanotte i musei di brand come Campari, Kartell, Ferragamo e Piaggio.

Gli appuntamenti in calendario, tra mostre, convegni e workshop, non sono però un semplice viaggio nella memoria. Il fil rouge che li accomuna è dimostrare come anche imprese storiche siano ancora oggi protagoniste dei nuovi scenari di business.

Anche i nuovi media e la tecnologia avranno spazio durante la Settimana della Cultura d’Impresa. Il 14 novembre, per esempio, la Fondazione Dalmine ospiterà Cadere nella rete. Archivi, musei e le sfide del web, convegno organizzato da Fondazione Dalmine e Archivio storico di Intesa Sanpaolo. L’occasione per vedere come la multimedialità sia ormai protagonista delle strategie di comunicazione aziendale arriva dall’Open day Digital Heritage, voluto da Archivio Storico e Museo Birra Peroni e in scena il 16 novembre alla Mediateca Regionale Pugliese di Bari.

Non mancheranno anche eventi insoliti e ludici per avvicinare al tema della cultura d’impresa i target di pubblico più eterogenei. Il 20 novembre alla Fondazione Pirelli di Milano si svolgerà Un mistero ... d’aperitivo, gioco a squadre per risolvere un enigma e conoscere allo stesso tempo il patrimonio aziendale Pirelli. Il giorno successivo al MUMAC, il museo della macchina per caffè di Rinasco, si terrà la conferenza A spasso tra le stelle, organizzata in collaborazione con l’Osservatorio Astronomico di Brera. Per sperimentare scienza e tecnologia divertendosi l’appuntamento è al Museo Nazionale della Scienza della Tecnologia di Milano dove il 23 novembre si potrà partecipare al laboratorio Domotica...do it yourself!

Commenta su Facebook